ROSSELL E LA “CAGOULE”. Silenzi e segreti d’un oscuro delitto politico, di Roberto Gremmo, Storia Ribelle – Biella, 2018

25,00

Usato

Disponibile

COD: 941N Categoria:

Descrizione

Libro nuovo, formato cm 21×14,5, pagg. 192, copertina plastif. a colori.

L’antifascista italiano Carlo Rosselli venne ucciso col fratello Sabatino a colpi di pugnale a Bagnoles sull’Orne la sera precedente l’aniversario del delitto Matteotti. Autori del delitto frono i nazionalisti francesi della “Cagoule” legati anche ai Servizi Segreti militari italiani. Non vi è dubbio che si sia trattato di un delitto politico, ma grandi ed inquietanti ombre restano ancor oggi sul vero movente, le modalità d’esecuzione e mai spiegate stranissime coincidenze. Questa controinchiesta sul delito si basa sulla rilettura attenta dei documenti del processo francese ai “Cagoulards” e di quello di perugia agli spioni italiani e su un’esposiva testimonianza inedita.

Informazioni aggiuntive

Condizione Libro